Storico Attività

L’Associazione è stata ufficialmente ricevuta dai Presidenti del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati.

6 Aprile 2009 Con l’atto costitutivo del Notaio Lainati di Gallarate, l’Associazione è stata iscritta nell’apposito registro delle Associazioni di Promozione Sociale (APS) della Provincia di Varese al n° VA-55 Sezione D (relazioni internazionali).
23 Gennaio 2010 Celebrato il “Dell’ Acqua Day” con la premiazione delle aziende che hanno sponsorizzato il restauro del monumento in P.za della Libertà che la Città di Busto Arsizio ha dedicato a Dell’Acqua. L’investimento di 100.000.000 di lire, grazie all’impegno dell’Associazione, non ha gravato sul bilancio comunale.
10 Luglio 2010 Una pregevole scultura di Enrico Dell’Acqua è stata donata dall’Associazione al Comune di Busto Arsizio e posizionata all’ingresso di “Tecnocity-Molini Marzoli”. Autore il celebre scultore italo-cileno Sergio Tapia Radic.
Luglio 2011 Indizione del premio giornalistico Enrico Dell’Acqua con il Patrocinio di: Comune di Busto Arsizio, Commissione Europea, CCIAA Varese, Fondazione Comunitaria del Varesotto, Regione Lombardia, Provincia di Varese, USPI (Unione Stampa Periodica Italiana), Ceam (Consorzio Export Alto Milanese) e Lions Club International (Distretto 108 lbl).
3 Ottobre 2011 Organizzato a Busto Arsizio il 1° Forum sulla Comunicazione con la premiazione dei vincitori del Premio Giornalistico che la stampa e le Emittenti radio-televisive private hanno ampiamente diffuso.
26 Gennaio 2012 Depositata in Camera di Commercio di Varese l’articolata documentazione per la registrazione del marchio dell’Associazione dell’Acqua con n° 0001505711.
24 Febbraio 2012 Convegno a Busto Arsizio “Lo sport e i giovani nell’Europa di oggi” che ha registrato un’ampia partecipazione e patrocinato da: Città di Busto Arsizio, Provincia di Varese, CONI, PoloTexsport, Associazione Società Sportive Bustesi e IMO.
Febbraio 2013 Ristampa (3.000 copie) del saggio di Luigi Einaudi “Un Principe Mercante” dedicato a Enrico dell’Acqua e diffuso a Istituti scolastici dell’area. Il valore simbolico del documento per le giovani generazioni, è stato ampiamente condiviso.
Dicembre 2013 Lancio della “1^ Fiera Virtuale Busto Produce” inserita nelle celebrazioni del 150° anniversario dell’elevazione di “Busto Arsizio a Città” e proiettata anche ad Expo 2015.
Giugno 2014 Editato il volumetto “Secondi Passi…” con finalità socio-sanitarie e prefazioni di: Presidente del Consiglio Regionale della Lombardia Cattaneo, Sindaco di Busto Arsizio Farioli e Governatore Distrettuale del Lions Club International Pozzi con presentazioni a: Busto Arsizio (Comune) – Marnate (Erboristeria di Anna) – Roma (Unione Stampa Periodica Italiana) – Solbiate Olona (Golf Club Le Robinie).
11 Ottobre 2014 Convegno a Busto Arsizio “Export: una finestra sul mondo” patrocinato da importanti Enti pubblici e privati che ha registrato un’ampia e qualificata partecipazione di piccole e medie aziende non solo dell’area.
Aprile 2015 Avviato il “Progetto di Educazione Sanitaria” che prevede anche incontri in 40 plessi scolastici dell’area con studenti delle terze medie e che si concluderà a Marzo 2016 con un mirato convegno.
Maggio – Settembre 2015 Azione promozionale dall’Associazione anche sul bimestrale “Busto Domani” per Expo 2015 con vendita di circa 2.000 biglietti.
Maggio 2015 Pubblicazione a Palazzo Ghilardoni, con la presenza del sindaco Farioli, del libro “Secondi Passi…”, prof. Liborio Serafini, che raccoglie una selezione di articoli del bimestrale “Busto Domani” dal 1989 al 2015.
Novembre 2015 Donata al Prevosto di Busto Arsizio Mons. Pagani una splendida incisione raffigurante il Duomo di Milano realizzata dall’artista bustocco Marzo Zambrelli.
Marzo 2016 Un’equipe di otto medici ha incontrato circa 2000 studenti delle terze medie di Busto Arsizio, Gallarate, Castellanza e Valle Olona per approfondire importanti e attuali problematiche sanitarie.
7 Maggio 2016 Convegno “L’Educazione Sanitaria tra realtà e prospettive” con la realizzazione di un apposito Report.
21 Luglio 2016 Ufficializzazione del “Progetto di Educazione Sanitaria 2.0” che si concluderà a Giugno 2017 promosso con la collaborazione dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Varese e l’Azienda Speciale Consortile del Medio Olona.